Il glifo dell’Aquario è una linea ondeggiante ripetuta due volte, ma il segno viene rappresentato anche come una figura umana che regge un bastone puntato al cielo, mentre con l’altra mano versa dell’acqua a terra da un’anfora.

Le immagini di questo archetipo astrologico parlano di un’acqua di natura eterea, capace di partecipare a un tempo del carattere leggero dell’aria e di quello fluido dell’acqua. Parlano di onde che si espandono, proprio come fa la comunicazione. Parlano della capacità di tradurre la conoscenza – di matrice divina – in innovazione per tutti.

Ecco come applicare lo studio dell’archetipo nel tuo business
e nella tua comunicazione digitale.

Aquario e strategia di comunicazione

Con l’Aquario ci liberiamo dalla zavorra della materia per librarci nell’aria. Nella comunicazione di business, significa abbracciare creatività e leggerezza, forti del lavoro progettuale svolto con il Capricorno, che ora ci regala libertà senza il rischio di essere dispersivi.

È il momento di concederti più tempo per l’ispirazione creativa (aiutati con carte oracolo, libri da leggere, attività all’aria aperta) e per coltivare la tua spiritualità (ad es. attraverso meditazione e preghiera, o il contatto con la natura).

L’archetipo parla anche di innovazione e tecnologia: perché non provare uno strumento o un tool nuovo per aiutarti nello sviluppo dei tuoi contenuti?

L’energia del segno può essere utilizzata anche per rinnovare i testi del tuo sito web e per lavorare al tuo brand manifesto, che puoi inserire nella tua homepage o nella pagina “Chi sono” per raccontare i valori, gli ideali e la missione che muovono il tuo lavoro.

Aquario e piano editoriale

Nel piano editoriale, lasciati ispirare dalla spinta alla socialità dell’archetipo:

  • Cerca il dialogo con gli altri come stimolo per produrre nuovi contenuti: di persona o attraverso dirette social sul tuo canale, nei gruppi Facebook e Whatsapp, nei forum, nei blog appartenenti a settori in cui puoi portare valore aggiunto.
  • Crea post e stories interattivi sui tuoi social, con CTA che interpellano gli utenti e li invitano a condividere la loro opinione.

Altruismo, amicizia e collaborazione sono altri valori forti dell’Aquario:

  • Integra nel piano editoriale del tuo blog delle interviste ad altri professionisti la cui attività è complementare con la tua.
  • Crea tips creativi per aiutare gli altri a migliorare.
  • Inserisci o aggiorna sul tuo sito (soprattutto se è un e-commerce) l’area FAQ, per rispondere alle domande più frequenti deg. Ora puoi farlo anche sulla tua pagina FB.
  • Utilizza il tuo brand manifesto per arricchire i tuoi social.
  • Se l’Aquario è il segno del tuo business o del tuo tema Natale, utilizza un tono di voce inclusivo, amichevole, divertente e leggero.

Aquario e identità visiva

Un business Aquariano può occuparsi di innovazione, nuove tecnologie, web e social network, ma anche di lotte per la giustizia, attivismo ambientale, oppure di professioni rivolte alla collettività o legate all‘insolito e al paranormale, o ancora all’arte, alla musica, alla fotografia.

Ecco i consigli di Chiara Sbicca per un’identità visiva coerente con l’archetipo:

  • Utilizza i simboli legati all’aria oppure al “portatore d’acqua”, come un’anfora o un vaso, due onde parallele che simboleggiano il fluido, la luce, le onde sonore, una scossa elettrica, ma anche un cristallo o un antico oggetto d’arte. Indaga sui simboli legati alla Carta dei Tarocchi della Stella o della Temperanza.
  • Scegli linee minimali, un’atmosfera contemporanea e moderna, insolita. Uno stile anti-convenzionale, pieno di personalità, intenso, con accenti che strizzano l’occhio alla Pop art.
  • colori dell’Aquario sono il blu in tutte le sue sfumature (sopratutto elettrico, demin, cobalto, indaco), il verde lime, il viola ametista, il salmone. Sono indicati tutti i colori acquosi ma vibranti, che cambiano con la luce, che siano particolari. Ok anche gli abbinamenti che non ti aspetti e che esprimono creatività, entusiasmo, energia, libertà.
  • Per la texture scegli cristalli come l’acquamarina o l’ametista, o ancora temi legati al ghiaccio, che quando riflette il sole riesce a liberare sfumature e riverberi intensi e particolari. Privilegia gli elementi grafici forti, i materiali moderni come il vetro e l’acciaio, oppure il legno bianco.
  • Perfetti i font ariosi e puliti, sans-serif o serif.

Urano aiuta a creare uno stile insolito e stravagante senza nessuna paura di espressione. 
Il miglior consiglio per la tua identità visiva? Sii te stessa senza paura: comunica la tua personalità unica, approcciati alla bellezza a tuo modo e non sbaglierai.

Aquario e foto di personal branding

Ribelle, eccentrico, originale, l’Aquario non ha paura di trasgredire! La sua energia spinge all’innovazione e ci ricorda quanto importante sia essere se stessi senza timori.
Dal punto di vista fotografico l’archetipo regala moltissimi spunti proprio perché la sua natura non pone limiti e di conseguenza anche noi possiamo osare.

Ecco i consigli di Valentina Dionigi per le fotografie di branding:

  • Prediligi spazi grandi e luminosi, coerentemente con l’elemento aria del segno; le foto devono trasmettere libertà.
  • Sì ad inquadrature insolite, ad elementi decorativi moderni, di design, tecnologici.
  • L’outfit combina elementi boho (come cardigan con frange, jeans, stivali) ad accessori importanti e unici (come collane grandi o bracciali in argento o metallo), creando uno stile casual e mai formale.
  • I valori di libertà ed amore per la collettività si possono trasmettere attraverso fotografie scattate negli ambienti dove si accolgono gli ospiti, ad esempio il salotto o la sala da pranzo, per rimarcare il senso di condivisione e di scambio. Se si lavora in team, è bene far emergere questo aspetto con delle fotografie di gruppo durante le fasi di briefing o con inquadrature che valorizzino il lavoro di squadra..

Quanto c’è dell’Aquario nel tuo progetto?

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo cliccando sui bottoni qui sotto.
A questo link trovi la IG live sulla Stagione dell’Aquario nel business e nella comunicazione digitale. Qui invece trovi la IG live su Aquario e identità visiva.