Stiamo entrando nei giorni del Sagittario, l’archetipo astrologico che ci accompagna da qui fino al solstizio d’inverno. Nella mitologia classica, questo segno è rappresentato da un centauro (per metà uomo e per metà cavallo), ritratto nell’atto di scoccare una freccia verso l’alto: sono entrambi simboli che parlano di ambizione, indipendenza, slancio vitale.

Il Sagittario è dominato da Giove (pianeta della fortuna, ma anche della saggezza)
ed è un segno mobile di fuoco, l’ultimo della ruota zodiacale: non si tratta più del fuoco irruento dell’Ariete, né di quello egocentrico e passionale del Leone, ma del fuoco dell’intuizione e della lungimiranza che, se gestito in modo equilibrato, invita a guardare
oltre a ciò che è immediato e a pensare in modo strategico, nel lungo termine.

Sagittario e identità visiva

Chiara Sbicca, graphic designer che unisce a competenza tecnica e creatività il valore aggiunto delle sue conoscenze astrologiche, ci fornisce alcuni preziosi consigli in merito al Sagittario e identità visiva del brand.

Sei nel tuo tema natale o in quello del tuo business sono presenti pianeti nel segno del Sagittario  (in particolare Sole, Luna, Mercurio, Venere, ma anche ascendente o nodo nord), oppure se svolgi una professione affine alle energie dell’archetipo (ad esempio progetti creativi, attività legate ai viaggi, alla natura, all’insegnamento) puoi integrare simboli e colori affini al segno nella tua identità visiva, lavorando sul concetto di libertà ed utilizzando uno stile eclettico ed ispirazionale:

  • Utilizza colori luminosi (giallo canarino, rosso, verde, azzurro, bianco, arancione) insieme a colori più intensi (blu navy, azzurro fiordaliso, terra di Siena, giallo zafferano, viola) per creare un effetto boho. 
  • Usa accenti, contrasti complementari e audaci. La personalità del Sagittario è brillante, per questo i colori vivaci rappresentano al meglio la tua energia e solarità. 
  • Per quanto riguarda pattern e texture,sono adatti i metalli come rame, ferro e stagno, ma anche legno naturale, trame di stoffe etniche, palazzi di città lontane, mattoni rustici, oggetti vintage, mappe del mondo, valigie, piante, libri antichi e pagine aperte. 
  • Illumina la tua comunicazione visiva valorizzando la tua personalità: nella tua grafica niente sarà soft o smorzato, ma puoi creare un’atmosfera originale, unendo stili diversi che incarnano le tue passioni ed esprimono calore, esuberanza, libertà e profonda ispirazione.

Per approfondimenti sui segni zodiacali e identità visiva, puoi seguire Chiara sul suo blog e sui suoi canali Instagram e Facebook.

Sagittario e foto di personal branding

Per quanto riguarda il Sagittario nella fotografia di personal branding, ecco i consigli della fotografa Valentina Dionigi:

  • L’amore per i viaggi e per la libertà suggeriscono fotografie con ambientazioni luminose, spazi ampi o, meglio ancora, all’aperto. Sono da preferire inquadrature aperte e panoramiche che invitino a guardare più elementi, rendendo partecipi del dettaglio e di tutto il contesto.
  • Nelle foto di personal branding preferire scatti con luce naturale ma omogenea, quindi evitare le ore in cui la luce è troppo diretta e crea contrasti netti; meglio le prime ore del giorno o il tramonto per scatti che siano anche emozionali.
  • Location all’aperto se possibile, in spazi verdi, incontaminati, per ribadire il concetto di libertà e di avventura, e perché il Sagittario ama la natura. In alternativa, ambienti chiusi ma spaziosi, magari con grandi finestre da lasciare aperte per suggerire una via di fuga e dare un senso di continuità tra interno ed esterno, arredi etnici, cuscini colorati, piante. Ok a materiali come il legno e il rame, ma meglio evitare gli arredi di plastica.
  • Il Sagittario ama fondere diversi stili in un mix inusuale, che racconta di sé e dei suoi viaggi. Predilige accessori etnici e lo stile che più lo rappresenta è quello boho. Dal punto di vista dell’abbigliamento, quindi, meglio scegliere capi comodi, ma allo stesso tempo particolari e accostamenti originali; utilizzare cinture, cappelli , pizzi, trasparenze, kimono con stampe etniche, floreali o con temi ripresi dalla natura.
    Preferire un acconciatura poco costruita, meglio se con i capelli sciolti, liberi, magari impreziositi dall’uso di fermagli etnici o con dei turbanti colorati.
  • La palette colori è variopinta: predilige tonalità azzurre che riprendono il colore del turchese (la pietra simbolo di questo segno), ma a queste cromie si possono affiancare quelle più intense del viola, del rosso, del giallo, dell’arancione e come colore neutro il bianco; un esplosione di colore che ben caratterizza la volontà e il desiderio del Sagittario di creare uno stile unico e personale.
  • Occorre stare attenti a evitare scatti confusionari quindi creare equilibrio tra location e outfit. Se la location è all’aperto, ambientata in natura, optare per un outfit colorato e usare anche fantasie importanti, macro, floreali. Se la location è interna, invece, si può giocare con gli arredi, con cuscini colorati, candelabri, oggetti etnici e magari scegliere un outfit che unisca due/tre colori in modo armonioso, senza troppe fantasie o comunque in linea con i colori già presenti nella location.

    Questi elementi e queste combinazioni di stili e colori possono essere d’ ispirazione per scatti che invitino al movimento, al viaggio e alla curiosità, anche da integrare nel feed di Instagram.

    Se vuoi saperne di più sui segni zodiacali e fotografia, puoi seguire Valentina sul suo blog e su Instagram.

Sagittario e strategia di comunicazione

Dopo aver fatto macerare le nuove idee nelle acque torbide dello Scorpione, è tempo di dare loro espressione, di focalizzarsi sulla strategia, di porsi nuovi traguardi e obiettivi, di tracciare i passi da compiere per far evolvere il tuo progetto. Ecco i miei consigli:

  • Continua a lavorare alla tua strategia di comunicazione, facendo un passo ulteriore: quali temi vuoi affrontare, in che momento dell’anno e con quali obiettivi? Su quali canali vuoi essere presente? Il tuo tono di voce è ancora adeguato al tuo progetto oppure va adattato ai tuoi cambiamenti?
  • Lavora alla tua strategia di crescita per il 2021: quali azioni puoi fare per aumentare la tua visibilità, far crescere community ed engagement, raggiungere nuovi clienti?
  • Stai usando al meglio le funzionalità messe a disposizione dai tuoi canali social? Prova le nuove features o quelle che non hai mai usato (ad esempio Reel su Instagram o le Stories di LinkedIn).
  • Crea e sperimenta: puoi provare nuovi formati per i tuoi post sui social, esplorare nuovi temi, inaugurare il canale a cui ambivi da tempo.

Sagittario e piano editoriale

Il Sagittario è l’archetipo della conoscenza. Rappresenta la passione per il sapere, la curiosità di scoprire il nuovo, ma anche il coraggio, la libertà e la spontaneità. È un archetipo mosso da grandi ideali e che ama ispirare gli altri.  Puoi portare queste caratteristiche nella tua comunicazione, lavorando sui tuoi contenuti:

  • Prendi in esame il tuo piano editoriale: è stato sviluppato in modo strategico rispetto ai risultati che vuoi raggiungere? Se così non fosse, rivedi rubriche e temi, eliminando ciò che non corrisponde più ai tuoi bisogni.
  • Per quanto riguarda i contenuti ispirazionali, puoi raccontare alla tua community i tuoi sogni e ambizioni, la visione che hai per il futuro, e invitarla a fare lo stesso con te. Anche se in questo momento non è possibile viaggiare, puoi farlo attraverso i libri: proponi ai tuoi follower la lettura di un libro che affronta temi coerenti con il tuo progetto e, a fine mese, crea una live oppure dei contenuti di approfondimento sul tema per confrontarti con i tuoi utenti.
  • Lavora anche a contenuti informativi che spiegano ai tuoi clienti il tuo metodo di lavoro, le tecniche che usi, i materiali e i processi che impieghi. Puoi creare dei video tutorial o dei vademecum che servano come linee guida per i tuoi clienti, puoi lanciare una rubrica a cadenza periodica con mini-tips, oppure raccontare case-study ed esperienze che ti hanno fatto evolvere a livello umano e professionale.
  • Se hai Mercurio in Sagittario (o il sole in sagittario in buona posizione nel tuo tema natale o in quello del tuo business), puoi utilizzare le caratteristiche dell’archetipo per lavorare sul tuo tono di voce e valorizzare la tua essenza: brillante, amabile, entusiasta, idealista e pieno di passione.

Quanto c’è del Sagittario nella tua comunicazione digitale?

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo cliccando sui bottoni qui sotto.
E, se ti va, trovi a questo link la live realizzata con Chiara Sbicca
sulla Stagione del Sagittario nel business e nella comunicazione digitale.